giovedì 30 ottobre 2008

Non sono un infiltrato

Parlavo stasera, con un’amica, della situazione politica italiana e di come ci troviamo in un regime dove l’unica forma di comunicazione ancora libera è internet.
Le ho detto: “Vedrai, presto screditeranno anche questa. Faranno circolare notizie false, notizie contraddittorie, in modo da mettere in dubbio la verità che appare in rete.”
Poi vedo questo video che, per onore di cronaca, metto on line.

Video di smentita - Repubblica on line


E’ la smentita, apparsa su Repubblica, del ragazzo accusato di essere un infiltrato.
Sarà vero quello che dice?
Il video che l’accusava è stato creato per seminare discredito alla rete di controinformazione?
Si è trattato di un equivoco e basta?
Non lo so, ma di sicuro viviamo tempi duri, in cui tutti sospettano di tutti e tutto.

2 commenti:

Baol ha detto...

Stiamo per fare una gran brutta fine...

dalianera ha detto...

Il peggio deve ancora venire.